Esiste, inoltre, la possibilità di aprire conti correnti per giovani e minorenni, ma in questo caso l’apertura potrà essere effettuata solo da coloro che vantano patria potestà sul bambino.

Ti consentirà di avere un tasso d’interesse promozionale del 2% per 6 mesi sulle somme mantenute in deposito per 6 mesi, fino ad un massimo di 50.000 euro per ogni opzione.

Puoi aderire ad Arancio 2% per 6 mesi entro il 27/01/2018. Puoi aderire subito all'opzione Arancio 2% ma per poter beneficiare del tasso Arancio 2% per 6 mesi, alla scadenza dei 6 mesi dovrai avere: Alla scadenza dei 6 mesi, verificheremo l’esistenza delle condizioni elencate sopra: se rispettate riceverai il 2%, se non rispettate ti sarà applicato retroattivamente il tasso previsto dalle tue condizioni economiche.

Il rendimento di Arancio è al lordo della ritenuta fiscale. Gli interessi di Arancio iniziano a maturare dal giorno di adesione e sono accreditati sul Conto Arancio alla scadenza dell’Arancio , invece che con frequenza annuale al 31/12.

Non ci sono penali: in caso di chiusura anticipata di Arancio , sia per prelievo anticipato, sia per annullamento (chiamando da rete fissa il numero 8.73), ti sarà applicato retroattivamente il tasso previsto dalle tue condizioni economiche al lordo della ritenuta fiscale.

Un conto può essere aperto sia nella versione tradizionale, recandosi allo sportello bancario, che in quella di conto corrente online, grazie al quale è possibile avere accesso ai vari servizi di banca online.

Nonostante il processo si diversifichi di banca in banca, per aprire un conto corrente è necessario possedere una serie di requisiti minimi: gli individui devono aver raggiunto la maggiore età, non devono essere iscritti nel libro dei protesti o avere subito dei fallimenti nel corso della propria vita.

Infine, tra le soluzioni possibili, bisogna ricordare che è disponibile il conto corrente postale, dai costi e dal numero di servizi ridotti: le differenze tra il conto corrente bancario e quello postale risultano infatti essere sostanziali, in particolare in termini di spese ed operazioni implementabili.

Il conto corrente bancario, che spesso si incontra nella forma abbreviata C/C, è un contratto con il quale la banca garantisce al cliente un servizio di cassa al fine di permettergli la gestione del proprio denaro in modo semplice e fluido.

Puoi avere in totale al massimo 3 Arancio , puoi scegliere di aprirne 3contemporaneamente o in momenti diversi.